rotate-mobile
Calcio

Crisi Pescara, si va avanti con Zeman

Nessun ribaltone, in panchina resta il boemo

Nessun ribaltone, si va avanti con Zdenek Zeman in panchina. E' questa la scelta del Pescara dopo il ko interno con la Spal che fa il paio con la pesante sconfitta in casa del Gubbio nel turno precedente. Smentite totalmente le voci di un cambio di guida tecnica in panchina, circolate nell'immediato post partita nonostante le rassicurazioni in tv del presidente Daniele Sebastiani, comunque amareggiato per la contestazione dei tifosi. Fonti societarie ci confermano che Zeman non è in discussione e che come sempre a fine partita c'è stato un confronto con il tecnico per analizzare a caldo la gara, ma nulla di diverso dal consueto. E nemmeno la presenza sugli spalti di Stellone e Di Biagio, indicati come papabili successori del boemo, non è una notizia: sono spessissimo a vedere la partite del Pescara e Stellone anche a seguire gli allenamenti. A Pesaro domenica ci sarà dunque Zeman a guidare il Delfino alla riscossa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Pescara, si va avanti con Zeman

IlPescara è in caricamento