rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

Manoppello in festa: per la prima volta un team abruzzese conquista un titolo italiano Iuta ultramaratona!

Impresa storica per il club dei presidenti Febbo e Belfiglio

Adesso può scattare la festa! La stagione podistica nazionale di ultramaratona 2023 ha consegnato agli archivi un'impresa storica:la società A.s.d. Manoppella Sogeda dei presidenti Venturino Febbo e Francesca Belfiglio ha vinto, per la prima volta nella storia, il titolo di Campione Italiano di ultramaratona per società, su 300 club iscritti.  E’ la prima volta per una società abruzzese la conquista del gradino più alto del podio, che fa il paio, sempre nel corso della stagione 2023, con il secondo posto nel campionato nazionale per società di Ultratrail. La vittoria del titolo, ed è questo l'apice toccato, è arrivata dopo un entusiasmante testa a testa con la Bergamo Stars, società che per anni aveva monopolizzato il campionato tricolore. 

80 gli atleti tesserati dall'Asd Manoppello Sogeda, alcuni dei quali provenienti da altre società abruzzesi a testimonianza di come sia florido tutto il movimento podistico regionale di ultramaratona.  Lavoro e programmazioni le inevitabili basi del successo, grazie al contributo prezioso di Franco Schiazza ad esempio. Tanti gli eventi organizzati, tra i quali l'ultramaratona del Gran Sasso di km 50, appuntamento che ogni anno vanta oltre 500 iscritti da tutto lo Stivale.  

Circa i risultati dei singoli spiccano:  il 6° posto assoluto di Antonio Ramundi e l’8° di Gianluca D'Amario  Inoltre tra i primi 65 atleti della classifica generale altri 10 fanno parte della Manoppello Sogeda e cioè: Piero Cossalter, Cesare Mamamrella, Giuseppe Bassani, Mauro De MArco, Maurizio Di Paolo,  Walter Costa, Massimo Petronio, Lorenzo D'Aurelio, Franco schiazza e Francesco De Balo.   Trale donne, su quasi 200 atlete iscritte, si segnala il  2° posto assoluto di Giulia di Paterno al suo primo anno di ultramaratone, il 13° di Stefania Maccarone e il 18° di Pamela Di Gregorio. Tra le prime 80 si sgenalano altre 10 atlete della Manoppello Sogeda e cioè_ Maria Cocchini, Lorella Bassani, Katia Frasca, Annalisa Fitti, Daniela Carideo, PAola D'anteo, Francesca Belfiglio, Angela Cursio, Valentina D'Ascanio e Tersa Sammarone. Gianfranco Catena nel Gran Prix di Ultraitrai maschile ha conseguito poi il 14° posto con  17°  per Filippo Pellicciotta, Tra i primi 100 altri 13 atleti del club: Danilo Romanelli, mario Lazzanti,Gianni Barone, Nicola Natarelli, Renzo Seccia, Piero Cossalter, Donato crognale, Caniglia, Di Paolo, Ramunfi, Perrrone, Claudio Tucci e Gianluca D'Amario.  Nel femminile 4° posto per Valentina D'Ascnaio. 

Nel team ci sono anche atleti di caratura internazionale come Alberico Di Cecco, Nicola Leonelli, Alex Tucci ed Annalisa FittiL

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manoppello in festa: per la prima volta un team abruzzese conquista un titolo italiano Iuta ultramaratona!

IlPescara è in caricamento