rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Dopo 5 rifiuti, il Pescara punta Emmanuel Cascione: fissato l'incontro

Salvo clamorosi dietrofront, nella mattinata di lunedì 18 il Delfino a avrà un nuovo trainer

Da venerdì sera la panchina del Pescara è vacante, dopo le irrevocabili dimissioni date da Giovanni Bucaro a fine partita in quel di Rimini, e lunedì 18 marzo in mattinata potrebbe avere in nuovo padrone: Emmanuel Cascione.

Fissato in mattinata un incontro tra l'ex giocatore biancazzurro e la dirigenza pescarese, intorno alle ore 10:30, per limare gli ultimi dettagli e mettere nero su bianco. Salvo clamorosi e non preventivabil dietrofront, sarà lui il tecnico del Delfino fino a fine stagione.

La virata sul volto noto in città, tra i protagonisti della Zemanlandia biancazzurra 2011-12 (e non solo), è arrivata dopo ben 5 rifiuti in una telenovela paradossale. Contattati Delio Rossi, Bepi Pillon, Roberto Stellone, Andrea Camplone e Cristian Brocchi ma tutti hanno declinato la proposta di un contratto fino al 30 giugno con unico appiglio per la permanenza l'opzione di rinnovo automatico in caso di promozione in B via playoff.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 5 rifiuti, il Pescara punta Emmanuel Cascione: fissato l'incontro

IlPescara è in caricamento