La Scuola Michetti non verrà trasferita, trovata una soluzione

La scuola Michetti non cambierà sede e resterà in via del Circuito. Lo ha deciso l'amministrazione comunale che, a seguito del sopralluogo avvenuto ieri, ha optato per cambiare l'ingresso riservato ai bambini. Soddisfazione da parte dei genitori

La Scuola Michetti resterà in via del Circuito. Questa la decisione definitiva presa dall'amministrazione comunale di Pescara, che, con gli assessori Renzetti e Teodoro, ha effettuato ieri un sopralluogo tecnico insieme ai genitori dei bambini, preoccupati per il trasferimento annunciato nei mesi scorsi.

La soluzione scelta è quella di far entrare i bambini dall'ingresso di via monte Siella, separando quindi di fatto l'accesso degli scolari e quello del comando della Polizia Municipale.

Nei giorni scorsi i genitori avevano incontrato in Comune gli assessori per chiedere di revocare la decisione della chiusura, un'ipotesi presa in considerazione per motivi di sicurezza, in quanto presto nel comando ci saranno le camere di sicurezza e l'armeria.

Il possibile trasferimento aveva suscitato numerose polemiche anche da parte dell'opposizione, fermamente contraria a questa opzione.

Oltre al nuovo ingresso, che verrà realizzato e sistemato nei prossimi mesi, verrà inserita anche una parete divisoria e del filo spinato, oltre all'installazione di telecamere di sicurezza. La scuola non avrà più a disposizione l'attuale campetto per le attività fisiche, ma il Comune si è impegnato a riqualificare uno spazio verde attiguo da mettere a disposizione dei ragazzi, che non hanno una palestra da poter sfruttare.

Soddisfazione da parte del comitato dei genitori e dello stesso dirigente scolastico Angiolelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento