Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Elezioni Montesilvano 2012, Costantini sul ballottaggio

Il capogruppo Idv alla Regione Costantini interviene sulla questione dell'alleanza fra Francesco Maragno e Manola Musa in vista del ballottaggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPescara

Il capogruppo Idv alla Regione Costantini interviene sull'alleanza fra Manola Musa e Francesco Maragno in vista del ballottaggio a Montesilvano.

"Maragno dice che l'accordo con Musa non e' una questione di poltrone.
Forse ha ragione; di poltrone no, ma di qualche altra cosa si, considerato che Chiodi e' stato visto condurre una serrata trattativa con lui e con suo suocero, il costruttore Di Giovanni.

E se la Sig.ra Musa si e' affrettata a dichiarare che la trattativa si e' sviluppata solo sui programmi, io continuo a dubitare che Chiodi sia venuto a Montesilvano per parlare con l'ottimo costruttore Di Giovanni delle buche di Via Vestina, o delle lampadine, o della pulizia della citta'.

Io penso che abbiano parlato di business; ovviamente in modo del tutto lecito, ma pur sempre di business.
E mi assumo la responsabilita' di dirlo, perche' a Montesilvano lo dicono pure le pietre della strada
".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Montesilvano 2012, Costantini sul ballottaggio

IlPescara è in caricamento