menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfida a due per il comune di Loreto Aprutino

Loreto Aprutino si prepara a rinnovare l’amministrazione comunale nella tornata elettorale del 28 – 29 marzo. La sfida sarà a due tra la lista "Loreto che vogliamo" di centrosinistra e la lista "Loreto da amare" di centrodestra

Loreto Aprutino si prepara a rinnovare l’amministrazione comunale nella tornata elettorale del 28 – 29 marzo. La sfida sarà a due tra una lista di centro sinistra (Loreto che vogliamo) composta da Pd, Idv e Rifondazione e una lista di centro destra (Loreto da amare) composta da Rialzati Abruzzo e Pdl.

I candidati alla carica di sindaco sono Remo Giovanetti (centro sinistra), avvocato alla prima esperienza nella politica attiva e Alberto Cerretani (centro destra), commercialista già più volte consigliere di opposizione.

Alcuni volti nuovi e tante facce conosciute nelle due liste; di fianco a Sablone, Di Fermo, Recanati, Chiavaroli, Donatelli, la lista di centro sinistra lancia alcuni giovani interessanti tra cui Orlando D’Angelo, Raffaella Mazzatenta, Vincenzo D’Amico.

Nella lista di centro destra, invece, ad  Evangelista, Buccella, Lepore, Di Carlo, Buffetti, si piazzano alcuni potenziali outsider come Luca Pellegrini, Alessandro Di Pasquale, Antonello Delle Monache.

Il centro sinistra ha trovato la quadra dietro la figura di Remo Giovanetti, giovane avvocato che ha saputo trovare la forza e la personalità per rimettere insieme, dopo tanti anni a Loreto, Pd, Italia dei Valori e Rifondazione Comunista.

Ci sono volute molte riunioni per giungere all’accordo e le segreterie provinciali dei partiti hanno avuto il loro bel da fare per trovare i vari punti di mediazione, ma alla fine sono riuscite a compattarsi.

Il centro destra ha trovato unità dietro la figura di Alberto Cerretani, consigliere di opposizione uscente che rappresenterà il Pdl e Rialzati Abruzzo, con l’Udc che si è sfilato all’ultimo secondo.

Il periodo politico nazionale è fosco e si pensava che questo avesse potuto moltiplicare il disinteresse nei cittadini. La popolazione loretese, invece, ha reagito bene alle sollecitazioni delle due liste e le riunioni-comizio raccolgono sempre un discreto pubblico.

Vi proponiamo l'intervista fatta al candidato Remo Giovanetti , il candidato Cerretani ha preferito non concedere l'intervista.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento