menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole: la Provincia vuole istituire un tavolo di lavoro

Il Presidente della Provincia Testa e l'assessore Rapposelli hanno annunciato l'intenzione di avviare un tavolo di lavoro con il mondo della scuola per discutere e concordare soluzioni comuni in merito al Piano di Riordino posticipato di un anno

Un tavolo di confronto fra le istituzioni provinciali ed il mondo della scuola, dai dirigenti scolastici agli studenti, per approfittare del tempo a disposizione concesso dalla sospensione per un anno del Piano di Riordino delle scuole superiori.

Questa l'iniziativa promossa dal Presidente della Provincia Testa e dall'assessore Rapposelli, che tornano sull'argomento del piano di riordino scolastico, al centro del dibattito nelle ultime settimane.

“Si ritiene quindi necessario – dicono Testa e Rapposelli – attivare in tempi brevi un nuovo e ampio confronto che porti alla definizione di un accordo condiviso da tutti. Per questo al tavolo che andremo a costituire saranno invitate tutte le componenti del pianeta scuola, e quindi dirigenti scolastici, insegnanti, organizzazioni sindacali e studenti”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento