rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica

Nuove assunzioni all'ospedale di Pescara e più posti a Geriatria fra le novità emerse dal comitato ristretto dei sindaci

Si è tenuto ieri il primo tavolo del comitato ristretto dei sindaci della ASL di Pescara per discutere delle priorità da affrontare sul territorio

Riunione ieri, 26 febbraio, per il tavolo del comitato ristretto dei sindaci delle Asl di Pescara, che avrà cadenza mensile. L'incontro si è tenuto in Comune a Pescara, alla presenza fra gli altri, del sindaco Masci e dell'assessore regionale alla sanità Verì, oltre ai rappresentanti e vertici della Asl.

PIGNOLI CHIEDE RISPOSTE SUL NUOVO PRONTO SOCCORSO

L'obiettivo del tavolo è quello di stabilire priorità di programmazione sul fronte delle strutture e servizi sanitari a Pescara e provincia, un tavolo che costituisce il raccordo fra i vertici della Regione, le Asl ed i singoli comuni. Masci si è detto soddisfatto dell'incontro ed ha annunciato alcune novità sul fronte dell'edilizia sanitaria:

Il comitato vuole partecipare alla stesura del Piano Sanitario per vedere quali sono le necessità del territorio, e oggi abbiamo ascoltato gli interventi di edilizia sanitaria che si stanno realizzando sul territorio. Entro l’estate saranno raddoppiati gli spazi del pronto soccorso mentre entro gli ultimi tre mesi dell’anno si arriverà all’apertura del distretto di Pescara Sud. La diversa collocazione di alcuni reparti permetterà di ampliare gli spazi di Geriatria mentre presto inizieranno i concorsi per l’assunzione di nuovi primari e nuovo personale, dopo un blocco di vari anni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove assunzioni all'ospedale di Pescara e più posti a Geriatria fra le novità emerse dal comitato ristretto dei sindaci

IlPescara è in caricamento