rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica Montesilvano

Protezione civile sfrattata a Montesilvano, l'assessore: "Accuse false e strumentali"

L'assessore De Martinis replica alle dure accuse mosse dalla Protezione Civile di Montesilvano, riguardanti il presunto sfratto dell'associazione dalla sede di via Calabria, dove il contratto è scaduto

Accuse strumentali ed infondate.

Questa la replica dell'assessore comunale di Montesilvano De Martinis alle dichiarazioni di Andrea Gallerati, presidente della Protezione Civile di Montesilvano che ha attaccato il Comune per il presunto sfratto senza preavviso dalla sede di via Calabria.

De Martinis prosegue: "La nostra Amministrazione ha avviato una politica di razionalizzazione delle risorse. Ciò ha portato alla dismissione di fitti eccessivamente onerosi. Tra essi anche l’immobile di via Calabria, che è costato al Comune tra utenze e locazione ben 50.000 euro all’anno, sede della Protezione Civile, come da contratto, fino all’ 11 ottobre 2016. Abbiamo più volte ricordato tale scadenza ai volontari dell’associazione, con numerose lettere ed incontri. Abbiamo inoltre immediatamente prospettato una soluzione alternativa alla Protezione Civile, proprio per garantire la continuità di un servizio che reputiamo importante per la comunità. "

MONTESILVANO, SFRATTATA LA PROTEZIONE CIVILE?

L'assessore poi ricorda come la sede di via Adige messa a disposizione sarà a breve messa in sicurezza ed adeguata a tutte le esigenze, e lo stesso Gallerati inizialmente aveva espesso parere favorevole, salvo poi cambiare idea improvvisamente. "Siamo particolarmente amareggiati dall’ostilità dimostrata da lui, a cui abbiamo sempre manifestato correttezza ed estrema apertura, mentre in cambio stiamo ottenendo solo tentativi strumentali di gettare ombre e discredito sul nostro operato, che è invece sempre stato improntato da trasparenza e disponibilità."

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile sfrattata a Montesilvano, l'assessore: "Accuse false e strumentali"

IlPescara è in caricamento