menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata del Cittadino del Pd, Sospiri: "Pura facciata"

Il capogruppo Pdl al Comune di Pescara Sospiri commenta l'iniziativa "Giornata del cittadino" proposta dal Pd pescarese. "Un'iniziativa di pura facciata"

Il capogruppo Pdl Sospiri commenta l'iniziativa lanciata dal Pd denominata "Giornata del Cittadino", durante la quale i consiglieri del Partito Democratico saranno a disposizione, ogni martedì, dei cittadini.

Sospiri parla di un clamoroso autogol da parte del Pd, che in sostanza ammette di essere a disposizione dei cittadini che li hanno votati solamente per un giorno a settimana, per poi ignorarli nei restanti sei giorni e nei giorni festivi, a differenza di quanto accade nel centro destra, dove il partito per Sospiri è a disposizione sette giorni su sette, e che per questo governa Comune Regione e Provincia.

Il capogruppo Pdl parla di un'iniziativa di facciata nella speranza di recuperare consensi. "Dedicare un solo giorno a settimana ad ascoltare i problemi dei cittadini non significa fare 'buona politica'. I cittadini ci hanno votato per essere a loro disposizione tutti i giorni della settimana, tutto l'anno, perché i problemi non conoscono sosta."ha detto Sospiri, che parla di porte sempre aperte in Comune alla città, sottolineando come la questione dei tornelli sia stata strumentalizzata.

 

 

 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento