Approvata dalla giunta comunale la delibera sullo stop alla plastica: il Comune diventa #Plasticfree

L'annuncio è stato dato dall'assessore Del Trecco, e prevede due azioni principali: il potenziamento della differenziata riducendo la plastica, e un'educazione ambientale diffusa

Approvata dalla giunta comunale la delibera riguardante l'abolizione dell'uso delle plastiche monouso nel Comune e altre attività e iniziative da intraprendere, per educare dipendenti e amministratori all'utilizzo di materiali riciclabili o all'uso di borracce e caraffe d'acciaio.

Lo ha fatto sapere l'assessore Del Trecco aggiungendo che la delibera #Plasticfree prevede due misure principali: oltre alla massimizzazione della raccolta differenziata attraverso anche l'abolizione delle plastiche monouso per bicchieri, piatti e posate, anche attività di promozione della cultura per il rispetto ambientale.

JOVA BEACH PARTY, LE BOTTIGLIETTE DEL CONCERTO DIVENTANO T SHIRT

L'amministrazione comunale, spiega l'assessore, ha posto fin dall'inizio grande attenzione al tema del rispetto dell'ambiente e della produzione dei rifiuti, scoraggiando comportamenti che portano all'eccessivo uso della plastica a partire proprio da chi fa parte della macchina comunale.

E nel documento abbiamo approvato anche le linee guida nelle quali andremo a coinvolgere tutte le associazioni di categoria, come confcommercio, confesercenti, balneatori, ma anche altri enti, come ospedali, Aeroporto. L’incremento della raccolta differenziata passa attraverso il potenziamento delle campagne di sensibilizzazione sul corretto conferimento dei rifiuti da parte dell’utenza. Poi incentiveremo la riduzione dei rifiuti di plastica con la promozione di ‘buone prassi’, ovvero azioni concrete come l’eliminazione dell’acqua in bottiglie di plastica con acqua in caraffa o borraccia di acciaio nelle sedute del Consiglio comunale e la sostituzione dei bicchieri in plastica con quelli in carta biodegradabile; la riduzione dell’uso di prodotti ‘usa e getta’ come stoviglie in plastica e bicchieri in tutte le manifestazioni patrocinate dal Comune

Fondamentale, prosegue l'assessore, sarà la campagna di informazione specifica per i dipendenti, da estendere alla cittadinanza intera passando per le scuole e con l'installazione di cartellonistiche dedicate in piazze, luoghi pubblici e parchi. Saranno installati nelle sedi comunali erogatori d'acqua microfiltrata con la distribuzione di borracce d'acciaio per tutti i dipendenti oltre a potenziare l'installazione di casette dell'acqua.

Approvata la delibera saranno ora gli uffici a dover adottare tutti gli atti consequenziali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento