Approvata dalla giunta comunale la delibera sullo stop alla plastica: il Comune diventa #Plasticfree

L'annuncio è stato dato dall'assessore Del Trecco, e prevede due azioni principali: il potenziamento della differenziata riducendo la plastica, e un'educazione ambientale diffusa

Approvata dalla giunta comunale la delibera riguardante l'abolizione dell'uso delle plastiche monouso nel Comune e altre attività e iniziative da intraprendere, per educare dipendenti e amministratori all'utilizzo di materiali riciclabili o all'uso di borracce e caraffe d'acciaio.

Lo ha fatto sapere l'assessore Del Trecco aggiungendo che la delibera #Plasticfree prevede due misure principali: oltre alla massimizzazione della raccolta differenziata attraverso anche l'abolizione delle plastiche monouso per bicchieri, piatti e posate, anche attività di promozione della cultura per il rispetto ambientale.

JOVA BEACH PARTY, LE BOTTIGLIETTE DEL CONCERTO DIVENTANO T SHIRT

L'amministrazione comunale, spiega l'assessore, ha posto fin dall'inizio grande attenzione al tema del rispetto dell'ambiente e della produzione dei rifiuti, scoraggiando comportamenti che portano all'eccessivo uso della plastica a partire proprio da chi fa parte della macchina comunale.

E nel documento abbiamo approvato anche le linee guida nelle quali andremo a coinvolgere tutte le associazioni di categoria, come confcommercio, confesercenti, balneatori, ma anche altri enti, come ospedali, Aeroporto. L’incremento della raccolta differenziata passa attraverso il potenziamento delle campagne di sensibilizzazione sul corretto conferimento dei rifiuti da parte dell’utenza. Poi incentiveremo la riduzione dei rifiuti di plastica con la promozione di ‘buone prassi’, ovvero azioni concrete come l’eliminazione dell’acqua in bottiglie di plastica con acqua in caraffa o borraccia di acciaio nelle sedute del Consiglio comunale e la sostituzione dei bicchieri in plastica con quelli in carta biodegradabile; la riduzione dell’uso di prodotti ‘usa e getta’ come stoviglie in plastica e bicchieri in tutte le manifestazioni patrocinate dal Comune

Fondamentale, prosegue l'assessore, sarà la campagna di informazione specifica per i dipendenti, da estendere alla cittadinanza intera passando per le scuole e con l'installazione di cartellonistiche dedicate in piazze, luoghi pubblici e parchi. Saranno installati nelle sedi comunali erogatori d'acqua microfiltrata con la distribuzione di borracce d'acciaio per tutti i dipendenti oltre a potenziare l'installazione di casette dell'acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Approvata la delibera saranno ora gli uffici a dover adottare tutti gli atti consequenziali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Uomo di Montesilvano si lancia dal viadotto Cerrano e muore dopo volo di 90 metri, tragedia in autostrada

  • Incidente sull'asse attrezzato Chieti-Pescara: scontro tra veicoli, due feriti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento