rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cultura

Presentato il libro “Foibe, esodo, memoria” [FOTO]

L'evento è stato organizzato dall'associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Ha moderato gli interventi Donatella Bracali, presidente del comitato Anvgd di Pescara

Presentato a Pescara il libro “Foibe, esodo, memoria” (edizioni Aracne, febbraio 2023). L’evento, tenutosi nel salone parrocchiale della chiesa dello Spirito Santo, è stato patrocinato dal Comune di Pescara e organizzato dal comitato provinciale dell'associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Oltre a sottolineare l’importanza del Giorno del Ricordo (10 febbraio), istituito per legge, i relatori hanno offerto al pubblico presente una documentata analisi sul “dramma dei religiosi nelle terre istriane, giuliane e dalmate”, vittime del terrore instaurato dal regime comunista di Tito.

La platea, forse per la prima volta, ha conosciuto i nomi di vescovi coraggiosi, come Monsignor Santin, o di autentici martiri uccisi “in odium fidei”, come Don Bonifacio. Molte le autorità intervenute, in rappresentanza delle istituzioni religiose, civili e militari: tra queste l’arcivescovo di Pescara-Penne, Tommaso Valentinetti, il prefetto Giancarlo Di Vincenzo, il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, e il sindaco Carlo Masci. 

Molto apprezzate le relazioni degli autori Stelli e Micich, che hanno così rinsaldato la collaborazione tra gli enti pescaresi e la Società degli Studi Fiumani; intenso il discorso dell'altro autore Guiducci che, insieme agli altri, ha parlato del “colpevole silenzio” che tuttora si percepisce "da parte di sedicenti storici, incapaci di riconoscere la verità oggettiva riguardo agli eccidi delle foibe e all’esodo di oltre 300.000 italiani autoctoni dal confine orientale", si legge in una nota.

Ha moderato gli interventi Donatella Bracali, presidente del comitato Anvgd di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato il libro “Foibe, esodo, memoria” [FOTO]

IlPescara è in caricamento