rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cultura Centro / Corso Umberto I, 83

Pescara e il Museo dell'Ottocento protagonisti su "Bell'Italia"

Un articolo corposo e decisamente lungo, quello dedicato al capoluogo adriatico: ben 12 pagine, che rappresenteranno di sicuro un grande veicolo di promozione per la città

Pescara in vetrina nell'ultimo numero di "Bell'Italia", prestigiosa rivista mensile di itinerari, edita dal Gruppo Cairo Editore, che per citare il suo sottotitolo va "alla scoperta del più bel paese del mondo" riservando particolare attenzione all'aspetto fotografico. In particolare, a finire sotto la lente d'ingrandimento tra gli speciali di febbraio del noto magazine è stato il Museo dell'Ottocento, recentemente inaugurato nel quartiere di Porta Nuova alla presenza del critico d'arte Vittorio Sgarbi e del ministro del turismo Massimo Garavaglia. Un articolo corposo e decisamente lungo, quello dedicato al capoluogo adriatico: ben 12 pagine, che rappresenteranno di sicuro un grande veicolo di promozione per la città.

D'altronde, come si legge in una nota sul sito di "Bell'Italia", «Il nostro è il Paese della grande bellezza. Custodisce capolavori di arte e di natura, un patrimonio inestimabile non solo per l’Italia, ma per il mondo. Bell’Italia da più di 30 anni ti racconta con parole e immagini il Paese più bello del mondo, i suoi luoghi più segreti e sorprendenti, aggiungendo ogni mese nuovi capitoli a un racconto senza fine». E questa volta è stato indubbio protagonista anche il neonato Museo dell'Ottocento.

Pescara Bell'Italia febbraio 2022

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara e il Museo dell'Ottocento protagonisti su "Bell'Italia"

IlPescara è in caricamento