Due volumi curati da una docente della D’Annunzio tra i best seller internazionali

Eleonora Sasso insegna lingua e traduzione inglese, e i suoi libri “Late Victorian Orientalism” e “The Pre-Raphaelites and Orientalism: Language and Cognition in Remediations of the East” vanno forte su Amazon

Eleonora Sasso

Due volumi curati da una docente della D’Annunzio, la professoressa Eleonora Sasso, sono tra i best seller internazionali. La Sasso insegna lingua e traduzione inglese nel dipartimento di lingue, letterature e culture moderne dell’università degli studi di Chieti-Pescara, e la sua raccolta di saggi “Late Victorian: Representations of the East in Nineteenth-Century Literature, Art and Culture from the Pre-Raphaelites to John La Farge Orientalism” figura tra i primi 200 libri nella speciale classifica di Amazon sulla “critica letteraria del XIX secolo”.

Ma anche un altro lavoro della professoressa Sasso va forte a livello mondiale: si tratta della monografia “The Pre-Raphaelites and Orientalism: Language and Cognition in Remediations of the East”, che si colloca tra i primi 20 libri della classifica best-seller Amazon Italia (sezione “critica letteraria mediorientale”).

"In qualità di studiosa dell’università D’Annunzio - commenta Eleonora Sasso - è un grandissimo onore poter attestare che la mia ricerca pluridecennale sulla lingua, letteratura e cultura dell’Ottocento inglese sia riuscita a interessare un così vasto pubblico di lettori. I due volumi sull’orientalismo britannico, pubblicati presso le case editrici londinese e scozzese, sono il frutto della collaborazione con grandi studiosi nazionali e internazionali, ma soprattutto di anni di studio incentivato dalle strategie vincenti di internazionalizzazione dell’Ateneo che ha il merito di saper promuovere l’innovazione e la ricerca ad altissimi livelli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento