Sospiri incontra gli operatori del mondo della cultura: "Non lasceremo nessuno indietro"

Il presidente del consiglio regionale ha ricevuto oggi una delegazione di artisti aderenti alla federazione Ecua – Enti culturali autonomi, guidata da Milo Vallone, e che ha visto la presenza, tra gli altri, anche di Santino Spinelli e Franca Minnucci

Lorenzo Sospiri incontra gli operatori del mondo della cultura e li rassicura: "Non lasceremo nessuno indietro". Il presidente del consiglio regionale ha ricevuto oggi una delegazione di artisti aderenti alla federazione Ecua – Enti culturali autonomi, guidata da Milo Vallone. Erano presenti:

  • Milo Vallone
  • Edoardo Oliva
  • Santino Spinelli
  • Franca Minnucci
  • Maurizio Di Fulvio
  • Gianluigi Antonelli
  • Federica Vicino

La Regione chiederà un contributo di idee delle associazioni e dei rappresentanti del mondo della cultura e dello spettacolo per predisporre i bandi previsti dalla legge ‘Cura Abruzzo 2’, che prevede l’erogazione dei contributi a fondo perduto per sostenere "un settore strategico della nostra economia", come l'ha definito Sospiri:

“Comprendiamo le preoccupazioni dei protagonisti di quel mondo, che oggi hanno manifestato il timore di essere esclusi da tale opportunità, specie le realtà più piccole. Obiettivo del nostro governo regionale è di uscire tutti insieme dalla crisi causata dal Covid 19, riprogrammando i fondi europei, attraverso misure sempre perfettibili e perfezionabili e con fondi che potremo sempre incrementare sulla base delle esigenze”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli artisti hanno espresso "piena soddisfazione" al termine dell’incontro. Ecco cosa afferma Ecua in una nota: “La Regione, per voce del presidente del consiglio Sospiri, ha finalmente rassicurato tutto il comparto della cultura e dello spettacolo abruzzese, dichiarando di voler aiutare e sostenere i centri di produzione culturale. Era importante, per noi e per tutto il tessuto sociale della nostra regione, sapere che chi amministra il territorio sia consapevole dell’importanza della salvaguardia di quelle figure, come lo sono gli artisti, che tanto contribuiscono alla crescita del territorio stesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Camionista beccato con oltre mezzo chilo di cocaina a Pescara Colli: arrestato dai carabinieri

  • Arriva un nuovo video promozionale della città di Pescara [VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento