rotate-mobile
Cultura

In libreria "Il processo a Carmela", il nuovo romanzo di Licio Di Biase

Edito da Vertigo nella collana Approdi, racconta la storia di Carmela, una bella 28enne che fa innamorare il 19enne pittore Antonio Marchegiani. Quest'ultimo, in preda a una folle passione, architetta l’uccisione di Luigi Agresta, sarto e marito della donna

In libreria "Il processo a Carmela", il nuovo romanzo di Licio Di Biase. Edito da Vertigo nella collana Approdi, racconta la storia di Carmela, una bella 28enne che fa innamorare il 19enne pittore Antonio Marchegiani. Quest'ultimo, in preda a una folle passione, arriva ad architettare l’uccisione di Luigi Agresta, sarto e marito della donna.

Il 30 marzo 1891 il giovane Marchegiani, insieme a Antonio Innamorati, pensa che la Fiera dell’Annunziata sia l’occasione perfetta per uccidere il rivale. Agresta viene così fatto ubriacare e poi gettato nel fiume. Seguirà il processo, sullo sfondo della rivalità tra due città, Pescara e Castellamare Adriatico, prima della loro fusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In libreria "Il processo a Carmela", il nuovo romanzo di Licio Di Biase

IlPescara è in caricamento