rotate-mobile
Cultura

Giovani Sanremo 2014: Pescara fa il tifo per Altobelli e Santo

Oggi a Roma le selezioni dei partecipanti alla sezione Nuove Proposte di Sanremo 2014. Tra gli aspiranti ci sono anche due pescaresi: Francesco Altobelli e Patrizio Santo

Il 64esimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo fa le prime scelte. Si terranno oggi a Roma le audizioni per selezionare i partecipanti della sezione Nuove Proposte. E tra gli aspiranti per un posto a Sanremo 2014 ci sono anche due pescaresi: Francesco Altobelli con il brano "Devo stare attento" e Patrizio Santo con il brano "Slegami".

Tra i concorrenti c'è inoltre Filippo Graziani, figlio del celebre cantautore abruzzese Ivan Graziani, con il brano "Le cose belle". La commissione musicale, presieduta da Mauro Pagani e composta da Claudio Fasulo, Andrea Guerra, Massimo Martelli e Stefano Senardi, selezionerà le 6 canzoni-artisti che parteciperanno alla rassegna in programma al Teatro Ariston dal 18 al 22 febbraio 2014.

Un'edizione caratterizzata da un vero e proprio boom di candidati alla sezione Nuove Proposte: il 63% in più dello scorso anno. Alle audizioni dal vivo sono stati ammessi 60 artisti tra cui 37 uomini, 13 donne e 10 gruppi. L'età media degli artisti promossi è di 29 anni, le regioni con più artisti rappresentati sono Campania, Emilia Romagna e Sicilia con 8 candidature ciascuna.

Il Nord porta alle audizioni 25 artisti, il Centro 12 e il Sud 23. Ai 60 candidati si aggiungerà, come previsto dal Regolamento, Davide Papasidero, l'artista vincitore del 56esimo Festival di Castrocaro. Ai 6 scelti con le Audizioni si aggiungeranno 2 giovani selezionati, sempre dalla medesima Commissione, tra i vincitori del concorso Area Sanremo, edizione 2013.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani Sanremo 2014: Pescara fa il tifo per Altobelli e Santo

IlPescara è in caricamento