rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cultura

Gabardini e Catalano a Pescara per la giornata mondiale del libro organizzata dal Fla

Sabato 23 aprile previste una serie di iniziative organizzate dal Fla Festival di Libri e Altrecose patrocinate dal Comune di Pescara e in collaboraizone con la fondazione Genti D'Abruizzo

Anche quest'anno il Fla  Festival di Libri e Altrecose celebra a Pescara la giornata mondiale del libro, in programma sabato 23 aprile. Diverse le iniziative previste, dedicate anche con particolare attenzione ai giovani e bambini grazie alla collaborazione con la fondazione Genti D'Abruzzo e tutti i partner privati che sostengono il festival, oltre al patrocinio dell'assessorato alla cultura del Comune di Pescara. Ospiti di punta Carlo Gabardini e Guido Catalano.

La giornata inizierà alle 9:30 con l’incontro tra alcune classi dell'Istituto Acerbo e proprio Carlo Gabardini, come spiega il dirigente scolastico Carlo di Michele:

"La sinergia con il Fla serve a creare un ponte tra letteratura e innovazione, per dare un'impronta totalmente nuova al concetto di lettura, argomento spesso relegato esclusivamente ai licei. L’incontro con Gabardiniè un evento speciale per il quale gli alunni hanno preparato interventi e domande da rivolgere all’autore di SanPa. Questo tipo di dibattito è da considerarsi integrativo del percorso di educazione civica, nell’ambito della sensibilizzazione ai temi dell’integrazione, del disagio, della diversità, delle tossicodipendenze e del recupero delle situazioni di svantaggio sociale"

Alle 19:00 all’Auditorium Petruzzi sempre Carlo Gabardini, intervistato dal direttore del Fla Vincenzo d'Aquino, spiegherà le scelte narrative che hanno portato al successo il docufilm "SanPa" prodotto da Netflix, un documentario sulla comunità e sul suo fondatore, Vincenzo Muccioli. Attraverso il suo nuovo libro “Una storia comune: Sanpa: io, noi, tutti” (HarperCollins, 2022), lo scrittore riporterà all'attenzione del pubblico e dei giovani un luogo intriso di opinioni e pregiudizi, misteri, polemiche ed episodi mai del tutto chiariti.

Alle 21 invece sempre al Petruzzi ci sarà Guido Catalano, che presenterà “Amare male” (Rizzoli, 2022), un libro dedicato alle pene d'amore con taglio sarcastico ed ironico, un romanzo divertente per chi si sente incapace di gestire il sentimento dell'amore. Ingresso 3 euro su prenotazione, l'incasso sarà destinato all'Ukrainian Book Institute per la stampa di libri in ucraino da distribuire ai bambini rifugiati in Europa.

Al museo delle Genti e al museo Cascella sono invece previsti i laboratori e le attività dedicate ai bambini organizzate dalla fondazione Genti D'Abruzzo: per quelli dai 3 ai 5 anni, sabato 23 e domenica 24 a partire dalle ore 17:00, presso il Museo delle Genti d’Abruzzo, è previsto il laboratorio “Libri in controluce”, per costruire un libricino partendo da fogli di acetato trasparente sui quali potranno essere tracciati segni e incollate sagome di carta di diverso grado di trasparenza per creare storie a “livelli” sovrapposti; per i bambini dai 6 agli 11 anni, invece, sempre al Museo Cascella e sempre alle 19:00, sabato 23 è in programma “L’antico erbario”,per riscoprire antichi saperi e conoscere i segreti delle piante, mentre domenica 24 sarà la volta di “Piccoli illustratori alla bottega dei Cascella”, con i bambini si divertiranno a realizzare una speciale versione della famosa rivista “L’Illustrazione Abruzzese”, imparando le regole base dell’editoria e personalizzando le proprie copie. Info e prenotazioni al numero 085.4510026 e 393.9374212, oppure via mail all'indirizzo didattica@gentidabruzzo.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabardini e Catalano a Pescara per la giornata mondiale del libro organizzata dal Fla

IlPescara è in caricamento