rotate-mobile
Cultura

Oltre 2mila firme per il teatro civico “Federico Caffè” a Pescara Colli

Lo spazio pubblico culturale dovrebbe essere individuato nella Scuola Media “Virgilio”, dove c'è già un auditorium con più di 250 posti a sedere, senza contare un anfiteatro con gradinate che è invece presente all'esterno della struttura

Un teatro civico ai Colli intitolato al grande economista pescarese Federico Caffè. È la proposta dell'ex consigliere di circoscrizione Dino Marchegiano, che insieme ad altri volenterosi si è fatto promotore di una raccolta firme che ha raccolto i "sì" di 2.092 persone tra genitori, cittadini e operatori culturali, registrando altresì l'adesione di circa 20 associazioni attive.

La petizione è stata consegnata al Comune di Pescara.

«Immaginiamo la felicità dei nostri ragazzi, e non solo, nel poter andare a teatro, ad uno spettacolo musicale, alla presentazione di un libro nel proprio quartiere, in un ambiente familiare ed accogliente come l'auditorium della scuola, quando la scuola è chiusa e al sicuro - spiega Marchegiano - Un sogno che più di duemila persone hanno voluto fare proprio».

Lo spazio pubblico culturale dovrebbe essere individuato nella Scuola Media “Virgilio”, dove c'è già un auditorium con più di 250 posti a sedere, senza contare un ampio anfiteatro con gradinate che è invece presente all'esterno della struttura.

«La proposta che abbiamo consegnato al sindaco - illustra Marchegiano - prevede che l’auditorium possa essere aperto a selezionate iniziative di qualità solo quando la scuola è chiusa. Con pochissimi interventi manutentivi di basso costo, la scuola avrà la massima sicurezza e il teatro la piena funzionalità».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 2mila firme per il teatro civico “Federico Caffè” a Pescara Colli

IlPescara è in caricamento