menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caramanico: Concorso Musicale Internazionale "Paolo Barrasso"

L'Accademia Musicale "Marino da Caramanico", in collaborazione con il Comune di Caramanico Terme, ha indetto il 9° Concorso Musicale Internazionale "Paolo Barrasso", aperto a tutti i generi musicali

L'Accademia Musicale "Marino da Caramanico", in collaborazione con il Comune di Caramanico Terme, ha indetto il 9° Concorso Musicale Internazionale "Paolo Barrasso", aperto a tutti i generi musicali e rivolto a musicisti di qualsiasi nazionalità nati tra il 1976 e il 2001. Il concorso si svolgerà a Caramanico dal 29 maggio al 2 giugno presso il Complesso Monumentale delle Clarisse e si prefigge di valorizzare sia i giovani musicisti sia coloro che sono già avviati a una brillante carriera musicale, evidenziando il loro talento, arte e ispirazione attraverso scambi culturali internazionali, e promovendo culturalmente e turisticamente il territorio.

Vi saranno esecuzioni sia per i solisti che per i gruppi, e uno spazio esclusivo è riservato agli studenti italiani delle Scuole Medie a Indirizzo Musicale, al fine di stimolare e accrescere in loro la passione e l'impegno per la musica. Il concorso ha registrato l'iscrizione di circa 600 candidati. Ci saranno orchestre di ragazzi, gruppi da camera e solisti provenienti da numerose regioni italiane e ovviamente da diverse località abruzzesi. I candidati arriveranno da diversi paesi europei ed extraeuropei.

La commissione sarà presieduta dal presidente dell'Accademia Davide Berrettini e dal suo direttore artistico Maurizio Di Fulvio, a cui si affiancheranno concertisti di fama internazionale, tra cui Josè Manuel Cuenca e Avier Garcia Moreno (Spagna), Philippe Villa e Pierre Hommage (Francia), Martin Munch (Germania), Ornela Koka (Albania) e Raul Olmos (Messico), e gli italiani Enrico Vallone, Massimiliano Pitocco, Fausto Esposito, Walter Caratelli, Ivano Sabatini, Rocco Masci, Marco Felicioni e Rita Consorte.


La premiazione dei vincitori assoluti avverrà il 2 giugno alle ore 21 alla presenza di amici e famigliari dei candidati, del Sindaco di Caramanico Mario Mazzocca, dell'assessore Antonio De Vita, di autorità politiche locali e regionali e, soprattutto, della signora Rita Barrasso, sorella del compianto Paolo Barrasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento