menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Associazione SO.HA: corsi gratuiti per i giovani a Pescara

Corsi gratuiti per contrastare la crisi: a proporli è l'associazione SO.HA - GiovaniCittadiniAttivi. Aumentano gli studenti che, durante l'anno scolastico, non riescono a ottenere la sufficienza in tutte le materie

Corsi gratuiti per contrastare la crisi: a proporli è l'associazione SO.HA - GiovaniCittadiniAttivi. Aumentano gli studenti che, durante l'anno scolastico, non riescono a ottenere la sufficienza in tutte le materie. Tutto questo non permette ai docenti di seguire il percorso formativo dei singoli alunni. Le scuole, in mancanza di finanziamenti, non sono più in grado di provvedere all'attivazione di corsi di recupero per tutti quei ragazzi che presentano lacune. Per trovare una soluzione a tale situazione interviene SO.HA, che propone ripetizioni gratuite di matematica, inglese, francese, latino, filosofia, italiano e tedesco, tenute da volontari. 

Inoltre sono aperte le iscrizioni a un corso gratuito per imparare a realizzare un proprio sito web dinamico con il noto CMS Joomla. Le iscrizioni si chiuderanno il 22 febbraio, con possibilità di proroga della scadenza. Entrambe le iniziative avranno luogo presso la sede dell´associazione in viale Kennedy 101, a Pescara. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i numeri di telefono 085/9435710 e 333/9295475 o visitare il sito Internet www.sohapescara.org.

"Per contrastare il periodo di depressione economica abbiamo deciso di attivare questi corsi nell'ambito di un pacchetto che abbiamo definito "anti-crisi" - afferma Roberto Ettorre, coordinatore SO.HA - GiovaniCittadiniAttivi - Questo momento può essere l´opportunità per mostrare che nuove competenze, insieme a una solida preparazione culturale, possono davvero fare la differenza aiutando i ragazzi ad acquisire anche in Italia quella solida e duratura presenza che i giovani hanno nelle altre economie più avanzate del globo. Solo la cultura e le nuove conoscenze possono far ripartire davvero l'economia senza lasciare nessuno indietro".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento