rotate-mobile
Cronaca

Ruba i dati online di una pescarese e le sottrae 25 mila euro dal conto corrente: beccato dalla polizia

Denunciato dalla polizia un 25enne di Napoli che ha utilizzato la tecnica del "sim swapping" per rubare i dati personali e gli accessi ai conti della vittima di Pescara

Si è ritrovata improvvisamente con 25 mila euro in meno sul suo conto corrente, per un'operazione da lei mai effettuata e verso una persona totalmente sconosciuta. Per questo, una donna di Pescara si è rivolta alla polizia che, con la squadra mobile, ha avviato le indagini riuscendo ad identificare il responsabile.

Si tratta di A.F. 25enne incensurato di Napoli, denunciato per frode informatica. Il giovane è accusato di aver carpito in modo illecito i dati personali della donna e gli accessi al conto corrente, disponendo un bonifico in suo favore. La vittima si era accorta della transazione tramite messaggio ricevuto dalla app della sua banca non riuscendo però ad annullare l'operazione, con il telefonino che dopo poche ore aveva smesso anche di funzionare.

BECCATO GIOVANISSIMO TRUFFATORE PESCARESE

Il giovane infatti aveva utilizzato la tecnica del “sim swapping”, che permette di impossessarsi del numero di telefono della vittima così da poter attivare servizi online associati alla sim; il gestore telefonico infatti aveva registrato una richiesta di cambio sim per presunto smarrimento, che era partita evidentemente proprio dal 25enne. In questo modo era riuscito a ricevere i codici dispositivi inviati dall'istituto di credito per l'home banking.

Una volta identificato il beneficiario, gli agenti hanno anche avuto accesso al conto dove si trovava ancora la cifra sottratta alla donna aperto in una banca di Milano. Il conto è stato sequestrato e successivamente la somma dissequestrata e restituita alla legittima proprietaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba i dati online di una pescarese e le sottrae 25 mila euro dal conto corrente: beccato dalla polizia

IlPescara è in caricamento