Sottrae 40 mila euro in due anni dal conto di un'anziana parente: beccato un ex dipendente delle poste

L'uomo, in due anni, avrebbe sottratto la somma indebitamente da un conto e libretto postale di un'anziana parente

Ha sottratto illecitamente circa 40 mila euro in due anni dal conto di un'anziana parente, ma è stato scoperto e denunciato dalla guardia di finanza di Pescara. Nei guai è finito un ex dipendente di un ufficio postale del Pescarese, accusato di peculato. Sequestrati anche beni e denaro per il valore di 40 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, ora licenziato, ha eseguito i prelievi fra il 2016 ed il 2017, utilizzando un libretto postale intestato all'anziana direttamente dalla cassa o tramite sportello bancomat utilizzando la carta postamat associata al libretto postale della donna. Il reato di peculato, specificano le fiamme gialle, prevede una pena fino a 10 anni di carcere. L'operazione si colloca fra le attività condotte dal comando provinciale di Pescara per la tutela della legalità e difesa dei cittadini, soprattutto quelli appartenenti alle fasce sociali più deboli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento