Picciano: giovani ladre raggirano e derubano un'anziana di 1000 euro

Le due ragazze hanno utilizzato uno stratagemma per riuscire ad entrare nell'abitazione della vittima dove hanno portato via soldi ed un libretto postale. Indagano i carabinieri

Un'anziana di Picciano è stata raggirata e derubata da due giovani ladre che con uno stratagemma sono riuscite ad entrare nella sua abitazione. La coppia ha avvicinato la donna con una scusa ed a quel punto una delle due ragazze ha finto un malore per cercare di farsi accompagnare all'interno dell'abitazione.

SGOMINATA BANDA DI TRUFFATORI

Dopo circa una mezz'ora le due malfattrici hanno lasciato la casa ed a quel punto l'anziana si è accorta che erano stati rubati tutti i suoi risparmi, circa 1.000 euro, ed il libretto postale. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno ricostruito l'accaduto e raccolto la testimonianza della vittima. Le due giovani erano italiane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Pescara calcio

    Verona e Pescara non si fanno male, la semifinale playoff d'andata finisce 0-0

  • Comunali pescara 2019

    Elezioni Comunali Pescara: variazione di ubicazione per alcuni seggi elettorali

  • Comunali pescara 2019

    Chiusura mercato via Bastioni, Masci: "Ora dovranno emergere le responsabilità"

  • Attualità

    Città Sant'Angelo senza acqua per due giorni, ecco quando

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

  • Rapina con pistola in un ristorante in zona pineta a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento