Borse e scarpe contraffate vendute al mercato del lunedì, oltre mille pezzi sequestrati

Questa la scoperta fatta dalla Guardia di Finanza lunedì scorso nel corso di alcuni controlli di contrasto alla contraffazione

Borse e scarpe contraffatte vendute al mercato rionale del lunedì di Pescara in zona stadio.
Questa la scoperta fatta dalla Guardia di Finanza lunedì scorso nel corso di alcuni controlli di contrasto alla contraffazione.

I militari, dopo specifici servizi di osservazione, hanno individuato, all’interno del mercato rionale settimanale nella zona dello stadio Adriatico, un’intera area adibita esclusivamente alla vendita di borse e calzature contraffatte da parte di cittadini extracomunitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle operazioni, sono stati sottoposti a sequestro oltre mille articoli soprattutto borse e scarpe riproducenti noti marchi. Nel corso dei controlli è stato anche individuato e denunciato un cittadino senegalese che è risultato non in regola con le norme regolanti il soggiorno sul territorio nazionale.
La merce, immessa sul mercato, soprattutto in questo periodo estivo, avrebbe reso oltre 35mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Insulta il calciatore Bruno che scende dall'auto e lo prende a pugni: giovane finisce in ospedale

  • Ha una discussione con un automobilista, ciclista investito lungo corso Vittorio Emanuele

  • Perde la vita a soli 15 anni, Daniel Colarossi era una promessa del rugby

  • Giovane ambulante senegalese diventa militante leghista a Pescara: "La Lega non è un partito razzista"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento