rotate-mobile
Attualità

Quattro tigli e 9 ulivi da tagliare per il nuovo impianto sportivo in via Di Girolamo, previsti 26 nuovi alberi

Il Comune di Pescara ha dato il nullaosta all’abbattimento degli alberi come fa sapere l'assessore al Verde, Gianni Santilli

Saranno abbattuti in totale 13 alberi (4 tigli e 9 ulivi) per consentire la realizzazione, in un'area comunale in via Di Girolamo a Pescara, di un nuovo impianto sportivo polivalente indoor.
A dare il nullaosta all'operazione, come informa l'assessore al Verde, Gianni Santilli, è stato il Comune. 

Il provvedimento è arrivato tramite il settore Sostenibilità Ambientale e Transizione Ecologica che ha anche chiesto, per acconsentire al taglio degli alberi, che i tigli da rimuovere vengano sostituiti con 8 tigli, di altezza non inferiore a 3,5 metri, messi a dimora nello stesso luogo o in aree limitrofe, e che gli ulivi vengano sostituiti per compensazione ecologica da 18 piante, di altezza non inferiore a 3,5 metri, da collocare nell’area di corte del fabbricato o nell’area più esterna, in base a quanto prevede l'articolo 17 comma 7, del regolamento di tutela del Verde Urbano. Il via libera è arrivato, per gli ulivi, anche dal dipartimento Agricoltura della Regione, essendo prevista la realizzazione di opere di pubblica utilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro tigli e 9 ulivi da tagliare per il nuovo impianto sportivo in via Di Girolamo, previsti 26 nuovi alberi

IlPescara è in caricamento