Domani 5 settembre a Loreto l'inaugurazione della scuola calcio "Giuseppe Chiavaroli"

Sarà inaugurata domani, 5 settembre, la scuola calcio di Loreto Aprutino dedicata a Giuseppe Chiavaroli, il giovane calciatore loretese morto a causa del terremoto del 6 aprile

Sarà inaugurata domani, sabato 5 settembre, la scuola calcio di Loreto Aprutino "Giuseppe Chiavaroli".

La scuola porta il nome del giovane calciatore loretese morto a causa del terremoto del 6 aprile, quando si trovava a L'Aquila insieme alla fidanzata, anch'essa deceduta.

Un'iniziativa importante dedicata ad un ragazzo considerato un vero e proprio talento calcistico, che aveva militato anche nelle fila del Celano oltre alla squadra del suo paese, il Lauretum.

Quella di intitolare una scuola calcio a Giuseppe, però, non è la prima iniziativa organizzata dall'associazione che porta il suo nome, voluta dagli amici e dai suoi cari per non dimenticarlo e non dimenticare le altre 300 vittime causate dal terribile sisma.

Nel mese di luglio, infatti, si è tenuta una partita di beneficenza allo Stadio di Loreto dove ha partecipato anche il campione del mondo Grosso, ed una serie di concerti rock.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento