rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Turris - Pescara: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Biancazzurri in campo lunedì nel posticipo della 14a giornata, Colombo: "Desogus e Crescenzi in forte dubbio, Lescano sta stringendo i denti. La chiave del match sarà l'equilibrio"

Il Pescara partirà domani per la trasferta di Torre del Greco. I biancazzurri saranno impegnati nel posticipo della 14a giornata contro la Turris, formazione che finora ha cambiato tre allenatori, non decolla e in casa ha vinto una sola partita. “Vedo molte similitudini con la trasferta di Castellammare di Stabia – ha detto Colombo nella conferenza stampa pregara anticipata rispetto alle abitudini – . Loro stanno facendo meno bene rispetto alle previsioni, è vero che hanno problemi a livello difensivo, ma soprattutto davanti hanno tanto potenziale. Giannone? Rientra, lo conosco bene per averlo allenato per tre anni. E per loro è fondamentale. Ma nel complesso in attacco sono fortissimi e nella scorsa stagione lo hanno dimostrato. Leonetti, Santaniello, Maniero: sarà un reparto fortissimo. Le palle inattive? Possono essere determinanti. Maniero nel gioco aereo è uno dei più validi in categoria. Ma anche noi non siamo da meno. Il campo? Può incidere, ma abbiamo già fatto bene sul sintetico”.

La squadra campana potrebbe gettarsi in avanti per dimostrare al suo pubblico di essere fuori dalla crisi (il tecnico David Di Michele, arrivato da tre turni, ha ottenuto solo un punto). Il Pescara dovrà evitare di allungarsi e concedere spazi, giocando una partita di grande intelligenza tattica, come già fatto in altre trasferte delicate. “Voglio vedere il giusto approccio. La chiave sarà l’equilibrio. Loro hanno la peggior difesa del girone, i dati lo dicono, ma non possiamo basarci su questo: ogni partita ha una storia particolare. Dobbiamo essere bravi noi per far sì che quei numeri anche contro di noi siano confermati. Chiedo una grande fase difensiva complessiva di squadra”.

Il Pescara anti-Turris sembra già varato, anche se manca la rifinitura di questa mattina. Plizzari, Cancellotti, Brosco, Boben e Milani in difesa, Gyabuaa, Kraja e Mora in mediana, Cuppone e Kolaj a sostegno di Vergani, che viene confermato tra i titolari dopo il gol decisivo contro il Messina, il terzo stagionale. Lescano resta ai box con l’obiettivo di essere pronto per la settimana prossima. “Devo valutare al momento chi sta meglio e chi sta peggio. Chi parte dalla panchina poi potrà essere determinate. Kraja o Palmiero? Sceglierò chi sta meglio perché conta la condizione fisica. Desogus non si è allenato con la squadra e difficilmente partirà dall’inizio, Kolaj sta bene: sceglierò tra lui e Delle Monache. Anche Tupta mi è piaciuto molto e per noi può essere una risorsa preziosa. Lescano sta stringendo i denti, vorrebbe esserci, ma non è al cento per cento. Oggi devo scegliere chi sta meglio dal punto di vista fisico. Inizia un mese chiave e noi vogliamo restare agganciati alle prime”.

Turris - Pescara: probabili formazioni

TURRIS (4-3-3) . 33 Perina; 6 Boccia, 16 Manzi, 3 Frascatore, 31 Contessa; 88 Gallo, 8 Ardizzone, 15 Haoudi; 11 Leonetti, 9 Santaniello, 10 Giannone. All. Di Michele.

PESCARA (4-3-2-1) 22 Plizzari; 29 Cancellotti, 13 Brosco, 18 Boben, 3 Milani; 6 Gyabuaa, 20 Kraja, 19 Mora; 27 Cuppone, 7 Kolaj; 9 Vergani. All. Colombo.

ARBITRO: Saia di Palermo.

Turris -Pescara: dove vederla in tv o in streaming

Turris - Pescara, in programma lunedì 21 novembre, alle 20.30, per la 14a giornata di serie C girone C, sarà trasmessa in diretta tv in chiaro da Raisport e in streaming per gli abbonati su Eleven Sports.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turris - Pescara: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

IlPescara è in caricamento