Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Petizione e sit in davanti alla Provincia dei residenti di viale dei pini a Collecorvino: "Troppi pericoli"

A raccogliere l'appello e la denuncia dei residenti il vicepresidente del consiglio regionale Pettinari

Mettere in sicurezza il tratto stradale fra i civici 10 e 120 in viale dei Pini a Collecorvino, dove i residenti e cittadini corrono pericoli a causa dell'alta velocità dei veicoli in transito e della mancanza di marciapiedi. Per questo, alcuni cittadini hanno protestato davanti la sede della Provincia di Pescara, con il consigliere e vicepresidente del consiglio regionale Pettinari che ha raccolto la denuncia dei cittadini.

La richiesta è di un intervento urgente prima che possano accadere tragedie, dove si trova una curva pericolosa vicino a delle abitazioni, nessun marciapiede ed i pedoni costretti a camminare sul ciglio della strada. Da settimane, sottolinea Pettinari, è stata denunciata questa situazione al presidente della Provincia Zaffiri, che è anche sindaco di Collecorvino:

“È evidente che i cittadini non possano continuare a correre rischi. Per questo la petizione chiede a gran voce la realizzazione di un marciapiede e l'installazione di telecamere che facciano da deterrente al superamento del limite di velocità posto a 50 km/h. A questo si può aggiungere anche l'installazione di colonne lampeggianti, con l'indicazione della velocità raggiunta per spronare i guidatori a fare ulteriore attenzione. Inoltre, chiediamo che venga nuovamente installata e resa visibile la fermata dell'autobus, mettendo quindi in sicurezza i cittadini che usufruiscono del servizio di trasporto pubblico”.

Spesso, conclude il pentastellato, le aree interne vengono dimenticate e gli amministratori si dedicano quasi esclusivamente ai grandi centri abitati, anche se non esistono cittadini di serie A e di serie B.

Adesso però mi aspetto che le richieste di queste centinaia di persone siano finalmente prese in carico e ascoltate, portando risposte efficienti il prima possibile”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petizione e sit in davanti alla Provincia dei residenti di viale dei pini a Collecorvino: "Troppi pericoli"

IlPescara è in caricamento