menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sopralluogo del sindaco in un terreno privato abbandonato diventato covo per senzatetto e tossicodipendenti [FOTO]

Il terreno, fa sapere il primo cittadino, presto verrà espropriato per la realizzazione della strada pendolo nella zona della Tiburtina

Sopralluogo ieri 25 settembre del sindaco Masci assieme al comandante della polizia municipale di Pescara Palestini, in un appezzamento di terreno privato sulla Tiburtina, abbandonato e nel degrado diventato da tempo rifugio per spacciatori, tossicodipendenti e disperati.

Il sindaco, con un post su Facebook, fa sapere che presto quel terreno verrà espropriato per completare i lavori di realizzazione della strada pendolo in quella zona:

Nel frattempo ho detto ai miei uffici di predisporre con urgenza un'ordinanza per la bonifica del terreno, in caso di inerzia dei proprietari la faremo come Comune chiedendo il rimborso delle somme spese. Gli abitanti della zona mi hanno chiesto di liberarli da quello scandalo che dura da almeno trent'anni, ho promesso loro che tornerò presto con gli operai per aprire la strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento