Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

Sola (M5S) sui ritardi nel piano di abbattimento delle barriere architettoniche: "Disabilità ultimo pensiero della giunta Masci"

L'esponente pentastellato contesta il fatto che, nonostante i fondi e un anno e mezzo a disposizione, del piano di abbattimento delle barriere architettoniche non ci sia neanche l’ombra

Il consigliere comunale del M5S Paolo Sola interviene duramente a margine della commissione politiche sociali convocata per avere aggiornamenti sul percorso di redazione del piano di abbattimento delle barriere architettoniche: "Era l'estate del 2021 quando l'amministrazione Masci, con l'approvazione delle linee guida, annunciava che l'intero piano di abbattimento delle barriere architettoniche sarebbe stato pronto a marzo 2022, e oggi dobbiamo registrare come invece in un anno e mezzo non sia stato fatto nulla o quasi".

Alla base del ritardo sulla tabella di marcia ci sarebbero, secondo quanto riferito da Sola, i problemi di salute dello specialista esterno nominato dall'amministrazione Masci nel 2021: "Qualunque siano stati gli impedimenti o le cause di forza maggiore da parte del tecnico incaricato - prosegue l'esponente pentastellato - è inaccettabile che non si sia provveduto a sostituirlo, e che, dall'approvazione delle linee guida ad oggi, anche gli uffici comunali preposti non abbiano fatto nient’altro se non qualche rilievo tecnico della zona a ridosso del palazzo di città e di alcuni edifici pubblici nelle vicinanze".

E tutto questo, rimarca Sola, "nonostante lo stesso Movimento 5 Stelle, sin dal primo anno di questa consiliatura, sia riuscito a far stanziare decine di migliaia di euro in bilancio proprio per accelerare sulla mappatura e sulla redazione definitiva di questo documento di progettazione e pianificazione. Chiederemo conto anche in consiglio comunale - conclude Sola - di questa superficialità rispetto ad un tema, invece, delicato e prioritario per rendere finalmente la nostra città pienamente fruibile alle persone con disabilità motorie, visive e sensoriali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sola (M5S) sui ritardi nel piano di abbattimento delle barriere architettoniche: "Disabilità ultimo pensiero della giunta Masci"
IlPescara è in caricamento