rotate-mobile
Politica

Rifiuti, Cuzzi (PD): "D'accordo con la Confcommercio, serve ente unico"

Il capogruppo PD a Portanuova Giacomo Cuzzi interviene in merito alla questione della gestione dei rifiuti in provincia, appoggiando la proposta della Confcommercio relativa all'ente unico per la gesione dei rifiuti

Anche Giacomo Cuzzi, capogruppo PD a PortaNuova, appoggia la proposta della Confcommercio riguardante l'istituzione di un ente unico per la gestione dei rifiuti in provincia.

"La questione da affrontare da parte del comune  di Pescara non è solo quella di rimodulare le tariffe,ma è quella di abbassare i costi complessivi nella gestione dei rifiuti che in work progress nel giro di pochi  anni, può arrivare a una riduzione del 25% del costo complessivo." dichiara Cuzzi che sottolinea come la nuova Legge Regionale sui rifiuti permetta proprio l'accorpamento di varie enti pubblici a livello provinciale.

"Bisogna passare a livello provinciale dalla tassa alla tariffa, ovvero i cittadini e gli operatori  pagheranno non in relazione,come avviene oggi,alle superfici da tassare dove si presuma si produca una certa quantità di rifiuti ,ma con l’applicazione di una tariffa sull' effettiva  quantità  di rifiuti prodotti salvaguardando le fasce sociali deboli".conclude Cuzzi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Cuzzi (PD): "D'accordo con la Confcommercio, serve ente unico"

IlPescara è in caricamento