rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Politica

Sulpizio: "Oltre 1,4 milioni per rifare le strade e riparare le buche"

L'assessore alle manutenzioni, interpellato da IlPescara.it, risponde alle critiche del consigliere comunale Giampietro (Pd) sullo stato delle vie di Pescara

L'assessore alle manutenzioni Adelchi Sulpizio, interpellato da IlPescara.it, risponde alle critiche del consigliere comunale Giampietro (Pd) sulla condizione delle vie di Pescara e annuncia: "Per il 2023 sono state stanziate risorse importanti, pari a oltre 1,4 milioni di euro, che destineremo alla manutenzione delle arterie cittadine e al rifacimento delle carreggiate. Via del Santuario è stata rifatta già completamente. Al momento stiamo operando su Salita Tiberi, poi nelle prossime settimane gli interventi si concentreranno su via Gabriele d'Annunzio, via Rio Sparto e parte di via Colle di Mezzo".

Sulpizio spiega per quale ragione oggi molte zone di Pescara presentano strade colabrodo: "È necessario verificare sempre che i lavori di ripristino vengano effettuati correttamente, perché proprio a causa dei mancati ripristini la pioggia ha fatto aprire una gran quantità di buche. Se infatti i lavori di ripristino non sono fatti a regola d'arte, cioè in base al regolamento comunale, può accadere che l'asfalto si riapra dopo un certo periodo di tempo, generando le problematiche che tutti conosciamo. Ebbene, di fatto queste problematiche sono frutto di anni e anni di incuria".

Per tale ragione, Sulpizio e il suo staff hanno studiato una contromossa: "Appena siamo entrati in amministrazione - riferisce l'assessore - abbiamo dato incarico a una persona di controllare esclusivamente come vengono fatti i ripristini. Ad esempio, se si deve installare la fibra bisogna scavare sotto la strada, quindi è fondamentale lavorare bene, rispettando tutti i criteri del caso perché, se il ripristino non viene fatto in maniera corretta, poi l'asfalto può riaprirsi. Per tale ragione, da quando siamo entrati noi in municipio c'è chi si occupa di questo tipo di controlli".

Sulpizio, tuttavia, guarda anche avanti: "Non vogliamo intervenire soltanto sul vecchio, ma anche sull'attuale. Per dirne una, adesso ci sono i lavori della fibra lungo via Tirino, e un nostro dipendente sta monitorando la situazione affinché tutto si svolga nel modo giusto. In questo momento, in giro per la città, abbiamo tre squadre del Comune che stanno procedendo a fare lavori di ripristino stradale e messa in sicurezza delle buche, con asfalto a freddo o a caldo a seconda della temperatura. Si tratta di un impegno gravoso, se consideriamo che Pescara ha oltre 360 km di strade: un dato abbastanza elevato per quantità di vie e marciapiedi, al quale purtroppo si somma un'altra criticità. Ultimamente, infatti, si è verificata una crescita altissima dei costi dell'asfalto, che sono quasi più che raddoppiati. Un aumento veramente forte, di cui inevitabilmente va tenuto conto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulpizio: "Oltre 1,4 milioni per rifare le strade e riparare le buche"

IlPescara è in caricamento