menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte del Cielo, M5S: "L'opera non si farà"

Il Movimento 5 Stelle Pescara torna sulla questione del Ponte del Cielo, dopo il no arrivato dalla Soprintendenza. "L'avevamo detto dall'inizio, quell'opera non potrà mai essere realizzata"

Anche il M5S Pescara, fin dall'inizio contrario al progetto di realizzazione del Ponte del Cielo davanti alla nave di Cascella, torna sull'argomento dopo il no arrivato dalla Soprintendenza.

Secondo i pentastellati, D'Alfonso e Alessandrini devono tornare con i piedi per terra e rassegnarsi che l'opera non verrà mai realizzata.

"Il motivo è chiaro: la legge di tutela ambientale e il piano demaniale marittimo prescrivono che non possa essere compromessa la visuale del mare nella zona di piazza Primo maggio. Il Movimento 5 Stelle, dal primo momento, ha segnalato a Luciano Presidente, proprio durante la presentazione del progetto in Sala consiliare, che il Piano demaniale prescriveva la salvaguardia della "visuale libera" del mare nella zona di piazza Primo Maggio e che tale norma non poteva essere aggirata." dichiarano gli esponenti locali del M5S, ricordando come siano state presentate diverse interrogazioni urgenti e contattati i dirigenti comunali sul progetto che per essere approvato necessita del passaggio in Consiglio Comunale in quanto occorrerebbe una modifica al Piano Regolatore.

"La nostra città ha altre priorità ed ha espresso con sarcasmo e scetticismo la propria contrarietà. " conclude il M5S parlando di amministratori comunali completamente piegati alle volontà del Presidente D'Alfonso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento