Politica

I saldi estivi a Pescara si aprono con la "Notte dello shopping"

Presentata questa mattina l'iniziativa dall'amministrazione comunale, assieme ai rappresentanti dei commercianti e delle associazioni di categoria. Appuntamento sabato 3 luglio

Sabato 3 luglio in occasione dell'apertura dei saldi estivi, torna la "Notte dello shopping", l'evento organizzato dall'amministrazione comunale in collaborazione con i commercianti e le associazioni di categoria. Presenti l'assessore al commercio Alfredo Cremonese, l'assessore alla mobilità e traffico Luigi Albore Mascia, la consigliera Zaira Zamparelli e  Fabrizio Canta (Confartigianato Moda) ed Enzo D’Ottaviantonio (Federmoda Confcommercio), oltre al presidente della Confcommercio Riccardo Padovano.

Cremonese ha parlato di un'opportunità per spingere la funzione turistica della città di Pescara, obiettivo che può essere centrato solo se vi è una stretta collaborazione fra il soggetto pubblico e gli operatori economici, attirando persone da fuori città e anche da fuori regione:

"È l’unica strategia possibile per elevare il rango di Pescara al pari di altri centri che si affacciano sull’Adriatico e che nel tempo hanno costruito un sistema attrattivo anche grazie alla disponibilità dei titolari delle attività commerciali che per loro natura sono di interesse degli ospiti. La Notte dello shopping è una scommessa da vincere ma è soprattutto un test per guardare al futuro con fiducia e con la speranza di una decisa fase di ripartenza."

Per l'assessore Albore Mascia, l'amministrazione comunale ha messo in campo uno sforzo importante, rendendo gratuiti i posti auto dell'area di risulta, dalle 16 di sabato 3 luglio fino a mezzanotte ma ovviamente ci sarà la piena fruibilità anche per chi farà più tardi nelle prime ore della domenica:

"Le barriere saranno lasciate sollevate in entrambi i distretti delle aree di risulta. Il personale sarà a disposizione per alcune ore anche dopo l’avvio della fase di sosta gratuita. Sottolineo come per il Comune questa sia una vera e propria manifestazione di sensibilità istituzionale verso le categorie interessate, perché, è chiaro, che per un’azienda con 35 dipendenti, ,come  Pescara Multiservice, la rinuncia all’introito, che deriverebbe dai pedaggi di una sabato estivo, è rilevante. Auguro quindi un “in bocca al lupo” a tutti i commercianti che mi auguro e spero aderiscano numerosi a questo progetto che, oltretutto, coincide con il via ai saldi."

Saranno utilizzabili le aree esterne ai negozi concesse gratuitamente per chi ha già un'autorizzazione nelle strade del centro, mentre D'Ottaviano di Federmoda Confcommercio auspica che i turisti e cittadini vogliano fare una passeggiata dopo essere stati in spiaggia, facendo poi acquisti o consumando nei locali.

Nel corso dell’incontro è stato riconfermato come si potranno continuare ad utilizzare, per chi è già autorizzato,  gli spazi esterni ai negozi concessi gratuitamente dall’amministrazione in quelle zone interdette al traffico nel cuore del centro commerciale naturale.

Fabrizio Canta (Confartigianato)  ha affermato di apprezzare il fatto che il Comune abbia esteso l’opportunità anche a quelle vie non interdette alle auto, dove però ci sono gli spazi necessari da occupare. L'assessore Cremonese ha poi concluso:

"Mi fa piacere comunque rendere noto come tutti i posti letto disponibili a Pescara per la parte centrale dell’estate siano giù tutti occupati, e questo fa sì che anche per noi sia doveroso dare risposte impegnandoci a soddisfare chi vorrà visitare Pescara "

Padovano (Confcommercio) chiede alla città di fare un salto di qualità in un'ottica turistica nella prima stagione della Bandiera Blu:

"Non abbiamo nulla in meno rispetto a tante località che vanno per la maggiore, ma dobbiamo investire tutti insieme in un processo virtuoso che metta insieme l’amministrazione e gli operatori economici. È chiaro che se non offriamo a chi viene a Pescara di entrare in città e parcheggiare, diventa dura crescere dal punto di vista turistico"

 .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I saldi estivi a Pescara si aprono con la "Notte dello shopping"

IlPescara è in caricamento