Politica

Pescara, aliquote Imu per attività d'impresa: parla il Pdl

Il Pdl, con il capogruppo al Comune Armando Foschi, interviene sulla questione delle aliquote Imu per gli immobili destinati ad attività d'impresa, fissate all'8,6 per mille, replicando alle accuse dell'opposizione

Armando Foschi, capogruppo Pdl al Comune, interviene in merito alla questione delle aliquote Imu a Pescara, in particolare per quanto riguarda gli immobili destinati ad attività d'impresa, con aliquota pari all'8,6 per mille.

Foschi sottolinea come la minoranza sia stata sempre a conoscenza delle aliquote stabilite in sede di riunione con tanto di firma sul documento da parte dei capigruppo Moreno Di Pietrantonio, del capogruppo Sel Giovanni Di Iacovo, e anche del capogruppo di Fli Massimiliano Pignoli.

"Tutti sapevano di quella decisione condivisa, con l’impegno, anche in questo caso, a rivedere tutte le aliquote al 30 settembre, comprese quelle delle attività commerciali, dunque è chiaro il tentativo odierno strumentale di scaricare sulla maggioranza di governo ogni responsabilità, dicendosi addirittura vittime di un imbroglio, dopo che la minoranza ha tenuto in ostaggio la maggioranza di governo per due settimane con un cieco ostruzionismo fatto su cavilli per strappare imposizioni" ha aggiunto Foschi, che ricorda come l'aumento di un punto dell'Imu su queste unità immobiliari porterà nelle casse del Comune 28 mila euro.

"La minoranza sta rimediando una figuraccia dinanzi alla quale invito tutti a moderare i toni, ad ammettere di aver condiviso quella scelta che non ha nulla di scandaloso a fronte dell’impegno unanimemente assunto di rivedere quelle imposizioni a settembre" ha concluso Foschi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, aliquote Imu per attività d'impresa: parla il Pdl

IlPescara è in caricamento