Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

L'attacco dei consiglieri regionali Pd alla Regione: "Ristoratori abbandonati dalla giunta Marsilio"

I consiglieri Pepe e Paolucci attaccano i vertici regionali dopo l'incontro con i rappresentanti dei ristoratori

La maggioranza di centrodestra in Abruzzo ha abbandonato i ristoratori, che non hanno di fatto ottenuto alcun contributo dalla giunta Marsilio. Duro affondo dei consiglieri regionali Pd Pepe e Paolucci, in merito alla questione dei fondi da stanziare per la categoria dei ristoratori, duramente colpita dalla pandemia e dalle restrizioni.

Nei giorni scorsi c'è stato un incontro fra diversi assessori regionali, il presidente Marsilio e i rapresentanti di categoria e secondo Pepe e Paolucci ancora una volta sarebbero emersi i gravi ritardi da parte dell'esecutivo regionale, con i dipendenti e le famiglie che non avrebbero ricevuto ancora le casse integrazioni passate:

Ed anzi questa maggioranza ha agito compatta schierandosi unita nel rigettare la proposta di costituire un fondo di solidarietà di 1 milione di euro per la ristorazione regionale che avevo personalmente proposto, insieme ai colleghi di centrosinistra, con emendamento specifico. Questo, nel linguaggio italiano vocato alla chiarezza, si chiama: “stato di abbandono del settore”! Ma non basta. Viene ora comunicato ai ristoratori, durante la riunione promossa in Regione, che per le imprese non vi saranno ristori regionali a fondo perduto conseguenti alle chiusure novembre/dicembre e che dunque la categoria non verrà sostenuta dalla Regione Abruzzo a guida centrodestra contro l’irrimediabile perdita di fatturato.

Di fatto, specificano i consiglieri, il settore non ha beneficiato nè delle risorse del Cura Abruzzo 1 e 2 ne di altre risorse regionali e addirittura il presidente Marsilio avrebbe proposto la concessione di mutui garantiti dalla Regione, un'ipotesi che secondo i consiglieri del Pd sarebbe pericolosa provocando un ulteriore indebitamento per chi è già in grave crisi di liquidità.

Una beffa, secondo Pepe e Paolucci, di fronte ad una maggioranza che avrebbe elargito una somma consistente per un singolo operatore del settore facendo riferimento a Niko Romito:

Per tutti gli altri invece ci sono le banche. Sembra quasi che in Abruzzo sia sbarcata l’Amministrazione romana del marchese del Grillo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attacco dei consiglieri regionali Pd alla Regione: "Ristoratori abbandonati dalla giunta Marsilio"

IlPescara è in caricamento