rotate-mobile
Politica Ospedale / Via Rigopiano

Il parco dello sport sarà a pagamento: polemiche dal centrosinistra per la mozione respinta

Il centrodestra ha bocciato la mozione dei consiglieri Pd Giampietro e Catalano che chiedeva di mantenere la gratuità dell'accesso al campo sportivo presente nel parco

Il campo sportivo nel parco dello Sport in via Rigopiano sarà a pagamento. Respinta infatti la mozione presentata dai consiglieri comunali Pd Giampietro e Catalano che chiedevano invece di mantenerne la gratuità. Si tratta dell'unico campo presente nel parco realizzato grazie alla collaborazione con il Coni, inaugurato poche settimane fa.

I consiglieri attaccano la maggioranza in quanto questa scelta di fatto lascerà fuori da una parte del parco gli utenti e residenti, con un costo fino a 90 euro per l'affitto. Anche il chiosco, come era giusto evidenziano Giampietro e Catalano, è stato affidato ai privati.

Il quartiere ospedale così perde l’occasione di avere un campo moderno dove consentire ai ragazzi ed agli adulti di praticare in libertà gli sport di squadra, come già avviene in moltissimi parchi cittadini a Pescara e nelle altre città. Basti pensare al campo sportivo in erba sintetica nei pressi del Parco Morelli a ridosso delle Naiadi, che resta gratuito come molti altri campi cittadini.

I consiglieri annunciano battaglia per continuare ad avere l'uso del campo libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il parco dello sport sarà a pagamento: polemiche dal centrosinistra per la mozione respinta

IlPescara è in caricamento