rotate-mobile
Politica

Il consigliere regionale Paolucci sulla nuova linea ferroviaria Pescara - Roma: "Merito del Governo e dell'ex giunta D'Alfonso"

Il capogruppo alla Regione del Pd commenta la presentazione fatta ieri del progetto per il potenziamento della linea ferroviaria fra Pescara e la Capitale

Il capogruppo al consiglio regionale del Pd Paolucci, interviene in merito al progetto di ammodernamento della linea ferroviaria Pescara - Roma presentato ieri dal presidente Marsilio assieme ad Rfi, parlando di un grande successo ottenuto grazie al governo Conte ed all''ex giunta regionale D'Alfonso.

Per Paolucci, si tratta del risultato di anni di lavoro e determinazione del centrosinistra, per un'opera strategica e fondamentale per l'Abruzzo e per la città che permetterà di percorrere in tempi competitivi e ragionevoli la tratta ferroviaria fra le due città.

L'impegno preso dal Governo e' piu' che rispettato, nel 2017 la Regione guidata dal centrosinistra con l'allora ministro delle infrastrutture Delrio di concerto con i vertici del ministero e della holding ferroviaria, ha provveduto a far diventare l'intervento un obiettivo del contratto di programma Rfi/Mit per 1.556 milioni di euro e oggi abbiamo una progettazione appaltabile con i 15 milioni di euro dedicati per la elaborazione tecnica e in giacenza

Il capogruppo poi avverte Marsilio di farsi trovare pronto con la macchina amministrativa, lavorando con tutti i soggetti già in campo per velocizzare l'iter degli interventi e del cantiere per dare impulso all'economia ed al turismo, frenare lo spopolamento delle zone interne e far nascere un'economia europea legata al corridoio tirrenico - adriatico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consigliere regionale Paolucci sulla nuova linea ferroviaria Pescara - Roma: "Merito del Governo e dell'ex giunta D'Alfonso"

IlPescara è in caricamento