Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Onda anomala di feci lungo la riviera sud, il Comune: "Bufala clamorosa di Foschi"

Nessun problema lungo la riviera sud per presunti sversamenti di liquami in mare. Le feci notate per alcune ore nelle acque erano di alcuni cavalli condotti in acqua. Scotolati e Padovano: "Basta terrorismo psicologico"

Nessuna onda anomala di feci, nessuna emergenza ambientale in mare e soprattutto nessuna rottura o sversamento del depuratore. L'assessore Scotolati assieme al consigliere Padovano smentiscono le notizie diffuse da Pescara Mi Piace riguardanti la presenza di una presunta onda anomala di feci nelle acque della riviera sud.

"L'unica criticità segnalata alla Capitaneria è stata la presenza di feci di cavallo sulla battigia a Pescara sud, rimosse dal balneatore subito dopo averle segnalate. Nessuna onda, né situazioni di panico di cui parla la nota. Un procurato allarme che ha costretto la Guardia Costiera, che aveva già verificato stamane la situazione senza riscontrare nulla in mare, ma solo le citate feci di cavallo, a tornare sul posto anche nel pomeriggio, con dispendio di tempo, uomini e mezzi. Onde anomale, con il mare fermo e pulito di oggi e di questi giorni, sono solo nella fantasia di chi le denunciate, sperando magari di rovinare, per ragioni che ignoriamo, una stagione che a Pescara quest'anno non ha calamità. Salvo le bufale"

ONDA ANOMALA DI FECI, BALNEATORI INFURIATI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Onda anomala di feci lungo la riviera sud, il Comune: "Bufala clamorosa di Foschi"

IlPescara è in caricamento