menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercatino etnico nel tunnel della Stazione, Forza Nuova dice no

Annuncia battaglia Forza Nuova Abruzzo in merito alla proposta, avanzata dal sindaco Alessandrini, di dislocare il mercatino etnico nel tunnel attualmente chiuso della stazione centrale. "Daremo battaglia in consiglio"

No al mercatino etnico all'interno del terzo tunnel della Stazione. Forza Nuova è contraria alla proposta avanzata dal sindaco Alessandrini di spostare le bancarelle degli africani da via De Gasperi, location molto discussa e criticata anche dai residenti e commercianti della zona, nel sottopasso attualmente murato dello scalo ferroviario.

"Se dal punto di vista burocratico ed amministrativo, e delle riserve ci sono comunque, ubicare un tappeto di bancarelle in una galleria può risultare corretto, non lo è sicuramente dal punto di vista del'equità commerciale, dove si mortificano centinaia di piccoli esercenti che da anni chiedono più servizi, sicurezza ed aumento del decoro urbano mentre un tavolo istituzionale composto da politica e forze dell'ordine si arroga il diritto di dover trovare necessariamente una soluzione ad un problema ventennale, anche se la stessa può risultare ridicola e discriminatoria." dichiara Marco Forconi, che si dice scettico sull'interruzione della vendita di prodotti contraffatti, e si chiede chi pagherà la luce all'interno del tunnel e se i venditori avranno regolare licenza.

Forconi infine annuncia una dura battaglia in consiglio comunale il 26 novembre, quando si discuterà proprio di questo tema durante la seduta aperta al pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento