menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco Masci ricorda il terremoto dell'Aquila nel dodicesimo anniversario: "Quella scossa ha cambiato la vita di tutti"

Il primo cittadino con un post su Facebook ha ricordato la scossa del 6 aprile 2009 che provocò centinaia di vittime

Anche il sindaco Masci ha voluto, con un post su Facebook, ricordare le vittime del terremoto del 6 aprile 2009 a L'Aquila. Il primo cittadino ha aderito all'appello lanciato dall'Anci che ha chiesto a tutti di accendere una luce o una candela nel dodicesimo anniversario del sisma:

Quella notte tra il 5 e il 6 aprile 2009 nessuno di noi potrà mai dimenticarla, tutte le vicende che sono seguite sono state condizionate da quella violenta scossa di terremoto che ha cambiato la vita di tutti noi. Una candela accesa per dire ai fratelli aquilani, noi ci siamo stati, ci siamo e ci saremo sempre. Un abbraccio e una preghiera per L'Aquila

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento