menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'allarme dei consiglieri del M5s: "60 alberi a rischio abbattimento per la riqualificazione di via Pantini"

I consiglieri denunciano il previsto abbattimento degli alberi decennali per la realizzazione del nuovo tratto di via Pantini

Sessanta alberi decennali a rischio abbattimento in via Pantini. I consiglieri comunali del M5s attaccano l'amministrazione comunale in merito al previsto abbattimento degli alberi per il progetto del nuovo tratto della strada, presentato dal Rup durante la seduta della commissione sicurezza e mobilità, finanziato per 12, milioni di euro trasformando l'odierno tracciato in una strada a doppio senso con larghezza di circa 8 metri e marciapiedi su entrambi i lati. Oltre agli espropri su aree private, sarebbe previsto l'abbattimento di 60 alberi ha spiegato la consigliera Alessandrini:

"Siamo rimasti increduli nell'apprendere che la necessità di realizzare questo allargamento stradale è nient'altro che la disponibilità di fondi statali per effettuare i lavori. Soldi pubblici buttati per imbracciare la motosega a danno dell'ambiente della nostra città. L'allargamento dovrebbe essere previsto e valutato per diventare la strada alternativa a via della Bonifica, che dovrebbe essere invece dismessa e quindi scarnificata eliminando l'asfalto per consentire l' accorpamento dei comparti della pineta Dannunziana”

Su via della Bonifica invece non è previsto nulla, e verrà chiusa al traffico, come spiega il consigliere Di Renzo:

 "È prevista la piantumazione di nuovi giovani alberi che mai saranno in grado di compensare la biodiversità ed il valore ambientale rappresentati da esemplari molto più grandi ed efficaci."

Il m5s si è opposto in commissione chiedendo un progetto alternativo per l'allargamento stradale che non preveda l'abbattimento di alberi, e soprattutto che la nuova strada venga realizzata solo quando siano finanziati i lavori di rimozione complessiva del tratto stradale di via della Bonifica da dismettere

Masci che in campagna elettorale prometteva un parco in più in ogni quartiere della città, da sindaco, sta solo raddoppiando le colate di asfalto. Dopo averlo visto imbracciare il martello e spaccare le fontane, già lo immaginiamo imbracciare la motosega e decimare gli alberi di via Pantini.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento