Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

In commissione i numeri e i fondi Ater per le case popolari: "Entro maggio il progetto per abbattere i palazzi in via Lago di Borgiano"

La commissione lavori pubblici presieduta dal consigliere Pastore ha fatto il punto della situazione

Seduta importante quella di ieri della commissione comunale lavori pubblici coordinata dal presidente Pastore, dove il presidente dell'Ater Lattanzio ha riferito in merito alle scadenze e al programma di interventi di ristrutturazione delle case popolari a Pescara e del riassetto urbanistico di Rancitelli.

Nel 2020 sono state completate le ristrutturazioni in via Salaria Vecchia (665.576 euro), parte del complesso in via Caduti per Servizio (2,993 milioni) e il fabbricato in via Basento (48 mila euro).

Per il 2021, sono stati affidati i seguenti lavori nelle case ex Gescal:

  • ·        via valle delle Rose (numeri civici 2,4,6,10,12,14,16,18) e via Pineta di Roio (n.2,4) per 376.038 euro;
  • ·        via valle di Rose (n.27-29/31-33/35-37) e via pineta di Roio (n.33-35/37-43) per 537.587 euro;
  • ·        via Pineta di Roio (n.66-72) , via valle di Rose (n.2-18) e  via valle San Mauro (n.36-48) per 412.800 euro;
  • ·        via Aldo Moro (n.130-132/134-136) e via colle dell’Amatrice per 748.200 euro;

Andranno invece a bando i seguenti lavori di manutenzione straordinaria in progettazione:

lavori di manutenzione straordinaria in progettazione da mettere a bando

  • ·        via B.Buozzi (n.38-44), Piazza IV Novembre (n.1-2/7-8), Via Tripotti (n. 56-58/60-62) per 550.000 euro;
  • ·        via Secchia (n.14-16), Via Teverone (n.3-3/1-5-7-9), Via Basento (n.54-56-58), Via Cesano (n.4-6-8-10) per 645.000 euro;
  • ·        via Aldo Moro (n.19-21 F2a, 23-25 F2b) per 619.200 euro
  • ·        eliminazione barriere architettoniche in vari edifici per 283.158 euro.

Per quanto riguarda via Lago di Borgiano, entri il 31 maggio l'Ater dovrà presentare il progetto esecutivo di abbattimento dei palazzi sgomberati per inagibilità, e di conseguenza sarà pubblicato un avviso pubblico per reperire a Pescara immobili privati da ristrutturare e destinare ad alloggi popolari.

Sul Ferro di Cavallo, in via Tavo 15, con la ristrutturazione dopo demolizione e successiva ricostruzione di 54 alloggi, la discussione è stata rinviata alla prossima seduta della commissione. Il presidente Pastore:

Entro un mese al più tardi riconvocherò la Commissione e l’Ater su questi temi specifici, sia riguardo ai progetti per il “Ferro di Cavallo” che su via Lago di Borgiano. In quella sede faremo il punto della situazione e ci daremo scadenze stringenti, proprio perché il riassetto urbanistico di quella zona “sensibile” di Pescara rientra tra i principali obiettivi di questa amministrazione comunale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In commissione i numeri e i fondi Ater per le case popolari: "Entro maggio il progetto per abbattere i palazzi in via Lago di Borgiano"

IlPescara è in caricamento