L'assessore Verì sul Covid-19: "Virus ancora in giro, tenere alta la guardia"

A parlare è l'assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì, che fa il punto sul Covid-19 nella nostra regione

“Il virus è ancora in giro, bisogna quindi tenere la guardia alta. La Regione ha risposto in maniera efficace. Siamo tra le prime in Italia per questo”.
A parlare è l'assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì, che fa il punto sul Covid-19 nella nostra regione.

La Verì fa un breve punto sulle politiche di contrasto al coronavirus attuate dalla maggioranza di centrodestra.

“Abbiamo evitato grandi focolai attraverso procedure specifiche, soprattutto negli ospedali e nelle Rsa, evitando contagi attraverso la gestione di percorsi specifici separati per pazienti e in riferimento all’ingresso di parenti e amici", dice l'assessore regionale, "all’inizio dell’emergenza non arrivavamo a 70 posti letto di terapia intensiva, tutti occupati da pazienti con patologie di alta complessità. Quando abbiamo dovuto triplicarli abbiamo messo in atto una sinergia tra Asl e in poco tempo ci siamo riusciti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento