rotate-mobile
Politica

Comune, Noi Con Salvini raccoglie 1000 firme per le dimissioni di Alessandrini

Dopo la nuova sospensione del consiglio comunale di ieri, interviene il movimento "Noi con Salvini" annunciando di aver raccolto oltre 1.000 firme in città per la richiesta di dimissioni del sindaco Alessandrini

Anche il movimento "Noi con Salvini" interviene in merito alle polemiche scatenate dopo la decisione del Presidente del Consiglio Comunale Blasioli di sospendere la seduta di ieri a causa delle magliette indossate dal centrodestra.

In merito al consiglio comunale del 27 settembre, rinviato a giovedì 1 ottobre, Noi con Salvini plaude all'iniziativa dei consiglieri d'opposizione, i quali durante la seduta hanno indossato magliette che chiedevano le dimissioni del sindaco. Tuttavia devo rimarcare il fatto che i partiti di opposizione in consiglio non hanno supportato la nostra campagna di raccolta firme per le dimissioni del sindaco Alessandrini, che pure ha avuto un successo strepitoso. Ad oggi abbiamo raccolto più di 1000 firme e con il supporto dei consiglieri di opposizione sarebbero molte di più" dichiara Traini, coordinatore regionale del movimento, auspicando una sinergia di forze fra coloro che puntano alle dimissioni del primo cittadino pescarese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Noi Con Salvini raccoglie 1000 firme per le dimissioni di Alessandrini

IlPescara è in caricamento