rotate-mobile
Politica

L'annuncio dell'assessore Verì: "Cliniche private accoglieranno pazienti affetti da Coronavirus"

L'assessore regionale alla sanità ha annunciato un accordo con le cliniche private per accogliere pazienti Covid19 positivi

A breve anche le cliniche private abruzzesi inizieranno ad accogliere i pazienti positivi al Coronavirus. Lo ha annunciato l'assessore regionale alla sanità Verì, intervenuta nella rubrica dell'ufficio stampa della Regione "Sos Coronavirus". L'assessore ha fatto sapere di aver incontrato i responsabili e titolari delle case di cura trovando disponibilità per mettere in rete posti letto per i pazienti Covid, con un livello d'intensita che arriva anche alla terapia intensiva e sub intensiva. È stata già condivisa una bozza di contratto che dovrà ora solo essere sottoscritta e firmata.

Sempre l'assessore Verì ha fatto sapere che la Regione sta esplorando il trattamento domiciliare precoce per scaricare ulteriormente il peso dei pazienti da Coronavirus dalle strutture ospedaliere tramite le Usca, le unità mediche di sorveglianza domiciliare dei pazienti Codiv19 asintomatici o paucosintomatici.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio dell'assessore Verì: "Cliniche private accoglieranno pazienti affetti da Coronavirus"

IlPescara è in caricamento