menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banda Larga: protocollo d'intesa tra Provincia di Pescara e Camera di Commercio

Firmato stamane il protocollo d'intesa fra la Provincia di Pescara e la Camera di Commercio, per quanto riguarda lo sviluppo della Banda Larga nel pescarese. L'obiettivo è quello di abbattere il "digital divide" ed aumentare la competitività

Firmato questa mattina il protocollo d'intesa fra la Provincia di Pescara e la Camera di Commercio, con l'obiettivo di eliminare il "digital divide", ovvero il divario esistente fra chi ha accesso ai mezzi di comunicazione tecnologica e chi non dispone di tali tecnologie. Il protocollo è stato firmato dal Presidente Testa, dall'assessore D'Ottavio e dal Presidente della Camera di Commercio Beccia.

Il protocollo prevede la diffusione della banda larga alle imprese dei comuni della provincia di Pescara affinché possano accrescere la loro competitività. I fondi a disposizione sono circa un milione di euro, risorse della Camera di commercio bloccate dal decreto del terremoto e che Unioncamere ha sbloccato per promuovere l'iniziativa.

"In questo modo - ha aggiunto Becci - diamo la possibilità alle aziende, soprattutto a quelle del cratere, di essere al passo con i tempi e di uscire da una situazione di arretratezza per ciò che concerne il sistema di gestione del web". "Vogliamo dare competitività al territorio, colmando il gap infrastrutturale e di innovazione che ancora scontiamo in molti comuni del pescarese", prosegue D'Ottavio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento