menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Azzeramento giunta, Pescara Mi Piace: "Anche Alessandrini deve dimettersi"

Non le manda a dire il movimento Pescara Mi Piace che, con l'ex vicesindaco Fiorilli, chiede al sindaco di pensare alle proprie dimissioni oltre che all'azzeramento della giunta appena messo in atto

Dimissioni anche per il sindaco, dopo l'azzeramento della giunta.

Il movimento Pescara Mi Piace, con l'ex vicesindaco Fiorilli, interviene in merito alla questione dell'azzeramento di giunta deciso ieri da Alessandrini a margine del consiglio comunale.

Secondo Fiorilli, questa decisione è la testimonianza del fallimento dell'operato del centrosinistra alla guida della città:

"Nell’estate 2014 abbiamo lasciato una Pescara in cui pullulavano cantieri, idee e progetti, in cui il confronto con il territorio era il pane quotidiano, in cui il dibattito era l’anima delle giornate cittadine, con l’obiettivo di crescere. In due anni il sindaco Alessandrini ha avuto il merito di spegnere la città, di spegnere le idee, di fermare i cantieri, di interrompere i progetti e di far precipitare la città nel degrado: fermo il porto, il sindaco Alessandrini è riuscito a far fuggire di nuovo la Snav, recuperata con grandissima fatica dal centro-destra; abbiamo rischiato di veder chiudere l’aeroporto; paralizzati i grandi progetti, come l’area di risulta, cancellato il Teatro, ferma l’urbanistica pensata e programmata, e a dirlo non è l’opposizione politica, ma sono gli Ordini professionali ormai in aperto scontro con l’amministrazione. " ha dichiarato Fiorilli, ricordando anche la questione delle piste ciclabili ed isole pedonali, degli alberi tagliati e del mare inquinato.

"Pescara resterà ferma almeno per altri sei mesi, peggio di un commissariamento, e questo non è accettabile. Anche perché è evidente che il componimento della nuova giunta determinerà ulteriori fratture in maggioranza senza alcuna garanzia sulla tenuta a medio termine dell’esecutivo" ha concluso Fiorilli, aggiungendo che il sindaco dovrebbe arrendersi davanti all'evidenza e lasciare la poltrona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento