rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Politica

A24 e A25, Bagnai (Lega) rassicura: “Prive di fondamento le voci sugli aumenti delle tariffe”

Parla il deputato del Carroccio: "Riteniamo opportuno in questa fase evitare allarmi strumentali, per favorire un corretto dialogo fra tutti i livelli istituzionali nel territorio e a Roma"

Le voci riferite ad aumenti “monstre” delle tariffe sulle autostrade A24 e A25 “sono destituite di fondamento. Il ministero e l’Anas sono al lavoro per realizzare gli investimenti necessari a riqualificare questa fondamentale infrastruttura. Riteniamo opportuno in questa fase evitare allarmi strumentali, per favorire un corretto dialogo fra tutti i livelli istituzionali nel territorio e a Roma”. 

È quanto afferma il deputato della Lega, Alberto Bagnai, commentando la riunione informale che si è svolta ieri, al ministero delle infrastrutture e dei trasporti, tra il ministro Matteo Salvini e gli amministratori del nostro territorio sulle problematiche legate, appunto, alle due arterie che collegano Roma all'Abruzzo.

Il ministro Salvini, assistito dagli uffici della sua struttura, ha voluto acquisire elementi importanti per poter poi convocare a breve un tavolo istituzionale allargato a una delegazione più ampia dei rappresentanti del territorio abruzzese. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A24 e A25, Bagnai (Lega) rassicura: “Prive di fondamento le voci sugli aumenti delle tariffe”

IlPescara è in caricamento